Verona, libera e laica

World Congress of Families: Associazioni e movimenti fanno rete e si danno appuntamento a Verona il 30 marzo.“Vogliamo un’ Italia laica e Verona libera dagli integralisti”.

Un anno senza Marielle Franco

Gli attivisti e le attiviste di Amnesty International Verona e di Arcigay Pianeta Milk Verona Vi invitano all’aperitivo presso la Locanda degli Scaligeri, via Bentegodi 7, Verona, alle ore 18 di venerdì 22 Marzo.

OTTO MARZO, ARCIGAY ADERISCE E PROMUOVE LO SCIOPERO TRANSFEMMINISTA.

Ogni giorno #LOTTOMARZO – Rete Donne ARCIGAY
Sette donne simbolo dell’attivismo LGBT*QIPA+ (lesbica, gay, bisex, trans*, queer, intersex, pansexual, asessuali, altre soggettività) e non solo, sono le protagoniste della campagna social promossa dalla Rete Donne di ARCIGAY per ribadire che la lotta alla violenza di genere, alla discriminazione e all’abilismo sono un impegno quotidiano. Sono Hande Kader, Audre Lorde, Marsha P.Johnson, Marcella Di Folco, Marielle Franco, Mariasilvia Spolato e Stella Young e le loro vite – spesso dimenticate – parlano di autodeterminazione, r-esistenza e di ribellione alle norme imposte e del prezzo che si paga per la libertà.

Italia: non sostenere l’odio.

FIRMATE LA PETIZIONE! Il Congresso mondiale delle famiglie è uno dei più potenti gruppi contro l’autonomia riproduttiva delle donne e i diritti delle persone LGBT+ del mondo. E’ stato persino definito “gruppo d’odio” dalle maggiori associazioni che si battono per i diritti umani.